Purificazione

 Rituale di purificazione del novilunio

Rituale di purificazione, serve per avere la forza per tutta la fase lunare ed essere attivi,chi lo sottovaluta non può pretendere di avere successo con i rituali magici e teurgici
Nel giorno del novilunio comprende le 24 ore successive all’ora in cui avviene la fase e che si riscontra in qualsiasi calendario. Detto giorno è muto  per la catena e dedicato alla purificazione. Non si mangia che una sola volta e cibi non provenienti da animali morti.Ci si asterrà da bevande alcoliche  . nell’ora in cui avviene la fase o a 7 ore dopo  è obbligatorio un bagno purificatorio ,o pure abbondanti abluzioni ,se si vorrà che vostri riti abbiano successo ,e le vostre preghiere siano esaudite ecc.. ,profumare con incenso rivolti a oriente ci si segnerà 3 volte con la croce cabalistica e si reciterà la seguente formula ” Fiat firmamentum in medio aquarum et separet aquas ab aquis; quae superius sicut quae inferius et quae inferius sient quae superrius, ad perpetrand tramandamiracula rei unius.Sol ejus paterest; luna mater, et ventus cam gestavit in utero suo ascendit a terra ad coelum, et rursus a coelo in terram discendit. Esorcizio te, creatura aequae, ut sis mihi soeculum dei vivi in operibus ejxus, et fons vitae et albutio peccatorum atzue aurarum inquinatarum quas absorjsi, nee non cupiditatum passionim et prevaricazionum.
(ci si immerge nell’acqua. terminata l’abluzione si recita il salmo 133)
“ecce quam bonun et quam jucundum abitare frate in unum sicut unguentum in capite, quod desce dit in barbam in barba aaron quod descendit in oram vestimenti e jus sicut ros hermen qui descendit in montem sion quoniam illie manda  dominus benedizionem et vita usque in seculum.
4 croci cabalistiche volti sempre ad oriente