Warning: include_once(analyticstracking.php): failed to open stream: No such file or directory in /customers/a/1/7/ritomagico.it/httpd.www/blog/index.php on line 36 Warning: include_once(): Failed opening 'analyticstracking.php' for inclusion (include_path='.:/usr/share/php') in /customers/a/1/7/ritomagico.it/httpd.www/blog/index.php on line 36

Tradizione e Riti - Blog di magia e mistero - Studio magico del mago dell'amore,cartomanzia

Il Tempio Magico Magia Salomonica e Teurgia

Roberto il Mago dell'Amore
Il pentagramma
Vai ai contenuti

Menu principale:

trattamenti vari

Pubblicato da in Tradizione e Riti ·
Tags: Trattamentireikitrattamentiolisticilavaggioenergeticomeditazionesciamano
REIKI
Reiki, è un'antica arte di guarigione naturale. Reiki è l'Energia Vitale Universale, tale energia viene trasmessa dall'operatore Reiki attraverso le sue mani.
Un numero crescente di guaritori lo inserisce nel proprio programma di trattamento o a volte tratta esclusivamente solo con Reiki, ma soprattutto sempre più profani lo usano come supporto efficace per una vita sana e libera da disturbi.
Reiki viene definita come quella forza che sta alla base di tutta la  vita. Reiki produce un diventar sani nel senso originario, perchè conduce la persona ad un'armonia con se stessa e le forze basilari dell'universo.
KARUNA REIKI
Con Karuna Reiki si lavora a stretto contatto con i Maestri Ascesi incarnati e non, molto spesso le mani dell'operatore vengono guidate da queste Energie Superiori. Karuna è un metodo complementare a Reiki e lo usa in combinazione. Inoltre Karuna, potenzia notevolmente l'Energia di Reiki Usui, ed attraverso l'uso di Mantra e Simboli si lavora molto in profondità al livello delle memorie cellulari creando un benessere vero e duraturo.
MASSAGGIO SPIRITUALE
Il risveglio della Kundalini implica una complessa procedura di Yoga, Pranayama e Meditazione, ma esiste, anche un massaggio del piede capace di innalzare l'Energia della Kundalini. Tale massaggio include i sette chakra, che aiutano a collegare i processi collegati al metabolismo. Si basa sulla reflessologia plantare, molto usata nel massaggio Ayurvedico.
GUARIGIONE SPIRITUALE
La Guarigione Spirituale è un viaggio all'interno di noi stessi, è un percorso che ci riporta a trovare il senso della nostra vita, pertanto a ritrovare la via della felicità, attraverso l'abbandono di tutti quei modelli comportamentali e di pensiero che ci creano Stress, Paura, Insoddisfazione e Vouto Interiore. L'insieme di questi fattori indebolisce il nostro sistema immunitario, predisponendo l'organismo alle più svariate patologie, ognuna delle quali è strettamente legata a modelli comportamentali errati, quindi, non in sintonia con la nostra vera essenza. Per quanto possa sembrare assurdo e semplicistico, sono la vera causa dei nostri mali a tutti i livelli: Fisico, Mentale, Emozionale e Spirituale.
" Trattamento e LAVAGGIO ENERGETICO - EMOZIONALE"
Tecnica terapeutica che lavora a fondo con l'energia del terapeuta alla testa della persona dopo aver aperto i chacra bloccati e drenato energia lungo l'aura della persona ,volti a liberare le zone e i tessuti del corpo fisico con eccesso di tensione, e portando in superficie emozioni e conflitti durante questo trattamento,si fa passare il corpo fisico attraverso le 4 fasi della vita eccitazione, espansione,contrazione,e rilasciamento. i segnali fisici del flusso energetico appaiono sopratutto nella fase di contrazione e possono essere svariati a secondo della persona,come ,tremore,convulsione,brividi,freddo alle mani ai piedisenso di anestesia alle mani labra alle zone di eccesso tensione,ecc



Magia di dicembre

Pubblicato da in Tradizione e Riti ·
Tags: Magiadidicembremagiconatale
Il mese di Dicembre era, dagli antichi romani,consacrato a Saturno. Il Dio è uno dei più antichi della mitologia romana ed il suo nome significa "seminatore" giorni favorevoli alle pratiche magiche sono quelli dall'1 al 5 e dal 20 al 30 il giorno 16dicembre per attirare il denaro mettete nella vostra cassaforte o nel vostro portafoglio un asso di denari e non ditelo ad anima viva. ma prima fate ardere una candela azzurra o blu vicino ad essa poggiando la candela su una moneta,provate non si sa mai Giorno 19 dicembre con il vischio legate del vischio (meglio se raccolto da voi stessi) con del filo dorato:e mentre inizia a tramontare il sole accendete una candela gialla,o arancio dicendo come i re magi portarono i don al buon Gesù cosi questo vischio sia segno di abbondanza per N.....(nome proprio) l'anno vi sorriderà Giorno 29 dicembre come protezione dal 29 al 3 gennaio il genio benefico è IAIAIEL scrivete il suo nome in bianco su carta nera e mettete il foglietto,insieme a del caprifoglio,in un sacchettino,che porterete con voi. accendete una candela bianca vicino al foglietto e caprifoglio, più forte sarà la protezione se ne accendete una al giorno dal 19 al 3 gennaio



Magia nel mese di novembre

Pubblicato da in Tradizione e Riti ·
Tags: Lamagiadinovembre
MESE di NOVEMBRE
Diana, la dea della luce lunare,la cacciatrice,la protettrice della libertà femminile,governa il mese di Novembre.
I giorni più indicati per la divinazione e per le operazioni magiche sono quelli che vanno dal 21 al 30 il giorno 3, e specialmente la sua notte,è altamente propizio.
Giorno 9: per guarire il mal di testa
Tenene in tasca per almeno un'ora dell'edera,intrecciata a corona, e contemporaneamente ungetevi le tempie con olio di cedro
Giorno 16: Come prottezione
Il genio governatore del periodo dal 15 al 19 è VEHUEL Acendete una candela bianca mentre fate il bagno versando 5 gocce di essenza di cedro nell'acqua nella vostra vasca e, mentre vi lavate dite " VEHUE" VEHUE" (pace per me)
immaginatevi attorno voi una luce bianca e la luce bianca che scende dal'alto ed entra nel vostro capo ,chiudete gli occhi e visualizate un albero di cedro e vicino un angelo....
Fonti di questo articolo:



Magia del mese di novembre

Pubblicato da in Tradizione e Riti ·
Tags: magidinovembrelamagiapropiziatoriaincantipopolariilfascinodellamagiamagiabiancal'armoniadellamagia
MESE di NOVEMBRE
Diana, la dea della luce lunare,la cacciatrice,la protettrice della libertà femminile,governa il mese di Novembre.
I giorni più indicati per la divinazione e per le operazioni magiche sono quelli che vanno dal 21 al 30 il giorno 3, e specialmente la sua notte,è altamente propizio.
Giorno 9: per guarire il mal di testa
Tenene in tasca per almeno un'ora dell'edera,intrecciata a corona, e contemporaneamente ungetevi le tempie con olio di cedro
Giorno 16: Come prottezione
Il genio governatore del periodo dal 15 al 19 è VEHUEL Acendete una candela bianca mentre fate il bagno versando 5 gocce di essenza di cedro nell'acqua nella vostra vasca e, mentre vi lavate dite " VEHUE" VEHUE" (pace per me)
immaginatevi attorno voi una luce bianca e la luce bianca che scende dal'alto ed entra nel vostro capo ,chiudete gli occhi e visualizate un albero di cedro e vicino un angelo....



la magia del mese di Ottobre

Pubblicato da in Tradizione e Riti ·
Tags: Magiadiottobreritipopolaricredezeesotericheangelidiottobremagicaautunno
Ottobre: Anche questo mese era dedicato a Marte,il dio guerriero,ma mentre in primavera l'impetuosità del dio risvegliava la natura, ora,in autunno,la sua forza prepara ad affrontare l'inverno.
Per le operazioni magiche sono consigliati i primi sette giorni. E' favorevole anche il periodo dal 22 al 31.
Giorno 2: contro le malattie da raffredamento
Su un cartoncino rettangolare disegnare due file verticali di quattro piccoli cerchi ciascuna, ed usatelo come talismano.
Giorno 15: per la buona Fortuna il genio protettore del periodo dal 15 al 20 è VOLIAH. Ancendere una candela bianca e scrivete il nome su pergamena bianca usando inchiostro rosso, ponendolo al centro di una stella a sei punte.
Giorno 21 sempre per la buona fortuna
dal 21 al 25 il genio dominatore è IELAHA. acendere una candela bianca scrivete il nome su pergamena,lasciate vicino alla candela per 2 ore ,poi bruciate e spargete la cnere al vento dicendo: "Ogni male vada via,ogni bene divenga mio".
giorno 28: Per la casa della felicità
con inchiostro rosso scrivere su carta bianca i nomi ADRIEL e PIAH, poi contornateli con una stella ad otto punte.acendete vicino una candela bianca lasciar consumare, ritagliate la stella e conservatela in casa.



La magia del mese di settembre

Pubblicato da in Tradizione e Riti ·
Tags: ritualideimesilamagiadeimesidell'anno
La magia del mese di Settembre
Settembre Vulcano, dio del fuoco e dei metalli,è il protettore del mese i giorni favorevoli alle operazioni divinatorie sono quelli dall’1 al 7 e dal 23 al 30 incredibilmente magica è poi la notte dal 6 al 7 GIORNO 7:per rigenerarsi Prendere dell’olio di anice (si trova in erboristeria) e ungetevi le mani poi passatele alte (per non bruciarvi) sulla fiamma di una candela azzurra che lascerete consumare. Questo va fatto a mezzanotte in punto davanti a una finestra e guardando la luna
Questo rito, secondo i druidi,rigenera fisicamente e psichicamente.
GIORNO 10 Per guadagnare di più MEHADEL è il genio che governa il periodo dall’11 al 15. Scrivere il nome su una pergamena per due volte, in modo che formi una croce, poi bruciate la pergamena. Fate tutto questo al lume di una candela gialla o azzurra
+++++++++++M++++.
+++++++++++E+++++.
+++++++++MEHADEL++.
+++++++++++A++++++
+++++++++++D+++.
+++++++++++E++.
+++++++++++L++. mentre il fuoco arde,ricordate di invocare il nome del genio. Vi darà il suo aiuto.




Il mago dell'amore
Torna ai contenuti | Torna al menu